Archivi categoria: Advertising

Hanno ammazzato Facebook, Facebook è vivo

Facebook è morto?

 

Durante questo Febbraio 2014 Facebook sta risorgendo. O forse sono gli ultimi rantoli prima di spirare. Ma rantoli belli lunghi tipo le parodie delle scene di morte nei film.

Continua la lettura di Hanno ammazzato Facebook, Facebook è vivo

Festival di Sanremo: la bellezza e Barilla

Ieri ho visto il Festival di Sanremo.

In realtà giocavo con Farm Heroes Saga, ma poi c’è stato il monologo di Luciana Littizzetto sulla bellezza, e il flash mob introdotto da uno sketch ingegnoso

(il finto spettatore ribelle che si lamenta dalla poltrona e appena gli danno un microfono si mette a cantare perché “Questo è un festival di musica, bisogna cantare, e allora cantiamo!!!” Diciamocelo, ce l’hanno fatta sotto il naso prendendoci/si in giro con i nostri stessi mezzi, noi che gridiamo: “In TV è tutto costruito!!!”)

e Renzo Arbore

(le battute erano vecchie, è vero, le canzoni ancora di più, ma quelle canzoni, al contrario delle battute, più le ascolti più sono belle)

Concerto Rice Roma 2007e Damien Rice (oooh… mon amour….)

In questa pessima immagine del 2007 che mostro per pura vanteria, io e il percussionista Brendan Buckley. Ne ho anche una bellissima, color arancio crodino, sacattata con un Nokia, con Joel Shearer che mi stringe la mano, mentre io sono piegata in maniera innaturale, ho la bocca spalancata e insomma sembro il nano di Twin Peaks.

Continua la lettura di Festival di Sanremo: la bellezza e Barilla

8 consigli per la Keyword Advertising

Il pay per click (PPC) chiamato anche Keyword Advertising, ossia pubblicità basata sulle parole chiave, è l’acquisto di pubblicità online: l’inserzionista paga una tariffa in proporzione ai click effettivi sull’annuncio pubblicitario (click-through rate).

Per aumentare il numero di visitatori unici e le conversioni si deve lavorare, innanzi tutto, sull’ottimizzazione della campagna, sulla landing page, sulla geolocalizzazione e il contenuto degli annunci.

Quando imposti una campagna PPC tieni a mente i seguenti punti:

Continua la lettura di 8 consigli per la Keyword Advertising

Phablet: Come cambia la pubblicità?

Gli ultimi rumors riguardanti la Apple arrivano dal sito cinese Huanqiu e rimbalzano per tutto il web: a maggio potrebbe uscire l’ iPhablet, con desing e funzionalità tra iPad e iPhone. Non è la prima volta che se ne parla, e al di là di indiscrezioni, e date di previsione, sembra che sia inevitabile la nascita a stretto giro di un simile prodotto in casa Apple.

È evidente come Smartphone e Tablet stiano mutando velocemente il mondo della comunicazione e il suo mercato. Sono le aspettative e le esigenze dei consumatori a cambiare.
Continua la lettura di Phablet: Come cambia la pubblicità?

Il NameTag di Google Glass e la pubblicità del futuro.

Ti ricordi il Pokédex? Era un’enciclopedia tascabile, simile a un Game Boy, che Ash Ketchum usava per raccogliere informazioni sui Pokémon che incontrava durante le puntate:  inquadrava i mostriciattoli e il dispositivo li riconosceva. E mostrava anche una scheda informativa: nome, condizioni di allevamento, caratteristiche della famiglia di appartenenza.

E Minority Report – il film di Spilberg con Tom Cruise, tratto da un racconto di P. H. Dick?

Nel film, la pubblicità era ancora più ad personam che su Facebook: i dispositivi leggevano la rètina oculare dei passanti in strada, e trasmettevano una pubblicità targetizzata per ognuno.
Continua la lettura di Il NameTag di Google Glass e la pubblicità del futuro.