Mattatoio n. 5 Kurt Vonnegut

Share

Mattatoio n. 5
o
LA CROCIATA
DEI BAMBINI
(Danza obbligata con la morte)
di
Kurt Vonnegut, Jr.

 

 libri e aforismiEstratto da Mattatoio n.5

Su Tralfamadore c’erano cinque sessi, ciascuno dei quali compiva una delle funzioni
necessarie per mettere al mondo un nuovo individuo. A Billy sembravano tutti identici, dato che le differenze sessuali lì erano tutte nella quarta dimensione.

Estratto da Mattatoio n.5

Su Tralfamadore c’erano cinque sessi, ciascuno dei quali compiva una delle funzioni
necessarie per mettere al mondo un nuovo individuo. A Billy sembravano tutti identici, dato che le differenze sessuali lì erano tutte nella quarta dimensione.

Uno dei più grossi colpi inferti a Billy dai tralfamadoriani, tra l’altro, aveva a che fare proprio col sesso così com’era sulla Terra. Gli avevano detto che gli equipaggi dei loro dischi volanti avevano individuato sulla Terra non meno di sette sessi, ciascuno dei quali essenziale per la riproduzione.

Billy non riusciva a concepire come cinque di quei sessi potessero aver qualcosa a che fare con la nascita dei bambini, dato che svolgevano la loro funzione nella quarta dimensione.

I tralfamadoriani tentarono di aiutarlo a immaginare il sesso nella dimensione invisibile.

Gli dissero che sulla Terra non potevano nascere bambini senza dei maschi omosessuali. Non potevano nascere bambini senza donne omosessuali. Non potevano nascere bambini senza donne sopra i sessantacinque anni d’età. Non potevano nascere bambini senza uomini oltre i sessantacinque anni d’età. Non potevano nascere bambini senza che ci fossero altri bambini, sopravvissuti per un’ora o anche meno alla nascita. E così via.

Per Billy tutto questo era incomprensibile.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *